Regolamento torneo di tiro a squadre

Le squadre saranno obbligatoriamente composte da  4 elementi dello stesso rione: 1 Ventenne (dai 18 ai 29 anni), 1 Trentenne (dai 30 ai 39 anni), 1 Quarantenne (dai 40 ai 49 anni), 1 Over Cinquantenni (oltre i 50 anni).

La sfida avverrà sempre tra due squadre contrapposte che tireranno contemporaneamente nei due canestri.

I 4 tiratori di ciascuna squadra inizieranno la gara dalla postazione 1, disposti uno dietro l’altro con la palla in mano, effettuando un tiro a testa. Dopo il tiro, ricupereranno il pallone – aiutati da alcuni addetti – si sposteranno, sempre nello stesso ordine, nella postazione successiva (2-3-ecc.) da dove eseguiranno i successivi  quattro tiri per terminare la gara nella postazione 12.

Il tempo per portare a termine la gara sarà di 4 minuti.

Ciascun girone sarà composto da quattro squadre che si incontreranno tra di loro all’italiana.

La somma dei punti realizzati da ciascuna squadra darà la e la classificate. (Nel caso di parità i 4 componenti le squadre eseguiranno 1 tiro a testa dalle posizioni 1-2-4-5. Se ci sarà ancora parità si tirerà solo dalla posizione 3 con la regola di chi prima sbaglia perde)!

Verranno formati due gironi di semifinalisti, con la seguente regola:

I vincitori delle semifinali disputeranno la finale per l’assegnazione del 1° 4° posto.